Indice articoli

  1. 3Organizzazione e personale

L’organizzazione del Laboratorio è tale da assicurare che ciascun operatore sia consapevole, con la massima chiarezza, dei compiti a lui attribuiti.

Nell’ambito dell’introduzione del Sistema di Gestione per la Qualità, è stata completata la formalizzazione dell’Organigramma della struttura, dei  requisiti di Competenza, professionalità ed esperienza richiesti per ogni figura professionale inserita nell’Organigramma, e delle specifiche mansioni di ogni figura.

Ne consegue un aumento dell’efficienza nello svolgimento delle attività di laboratorio, attraverso la rigorosa applicazione delle regole interne, formalizzate in Procedure, Istruzioni e Metodiche, e nella attuazione di misure finalizzate a ridurre al minimo i tempi di attesa ed eventuali disagi per gli utenti.

 

Il Laboratorio, nello svolgimento delle proprie attività, pone in primo piano gli interessi dell’Utente; pertanto il personale che collabora con il Laboratorio è tenuto al rispetto dei codici etici delle rispettive professioni, in particolare:

 

  • Codice deontologico dei biologi;
  • Codice deontologico dei chimici;
  • Codice deontologico dei medici.

 

Tutto il personale del Laboratorio è dotato di cartellino di riconoscimento con nome e cognome.

Organico

-                                         n. 1 Direttore Sanitario

-                                         n. 1 Direttore Chimico

-                                         n. 2 medici prelevatori

-                                         n. 1 medico consulente

-                                         n. 1 microbiologo consulente

-                                         n. 14 dipendenti (di cui 6 amministrativi, 4 Biologi, 2 Tecnici di laboratorio biomedico, 1 ausiliario).

 

L’organigramma aziendale è indicato nella Sezione della presente Carta dei servizi.