Il referto verrà consegnato alla stessa persona che ha effettuato il prelievo e/o richiesto le prestazioni, il giorno indicato in fattura, dietro presentazione di quest’ultima. Nella stessa fattura è previsto uno spazio per una eventuale delega ad altra persona, alla quale verrà consegnato il referto in busta chiusa o con la cartella, contenente il referto stesso, debitamente pinzata.

Chi desiderasse ricevere il referto direttamente a casa via posta o via fax deve farne richiesta al momento dell'accettazione.

Il Laboratorio inoltre offre la possibilità, previa richiesta e autorizzazione al momento dell'accettazione, di ricevere il proprio referto via web (https://labquartu.refertilab.it/Giano/) oppure via e-mail.