Questo analita viene da tempo proposto come marcatore biologico affidabile e sensibile per il monitoraggio dei lavoratori esposti al benzene, del quale l'acido Transmuconico (t,t-Muconico) rappresenta il principale  metabolita urinario. L'importanza di questo dosaggio deriva dal fatto che sia l'esposizione acuta (breve tempo) che quella cronica (esposizione prolungata nel tempo) al benzene induce effetti tossici e nocivi, tra cui quello cancerogeno.